Shamless – Conosciamo meglio Cameron Monagham e Noel Fisher in attesa della nuova stagione in onda questa sera.

A cura di Francesco Sansone
Grafica di Giovanni Trapani
In attesa di vedere questa sera su Mediaset Premium le prime due puntate della sesta stagione di Shameless, la serie più scorretta della tv americana, proviamo a conoscere meglio Cameron Monagham e Noel Fisher, gli attori che danno volto a due dei protagonisti più amati dal pubblico, Ian e Mickey.
 Continua sotto...
Lo trovi qui  
Iniziamo a rinfrescare le menti, semmai che ne sia bisogno, segnando un profilo dei personaggi.  Ian è il terzogenito della famiglia Galler, mentre Mickey  è apparentemente presuntuoso e arrogante. I due si conoscono perché Mickey è fratello Mandy, amica di Ian.
Inizialmente Mickey prende di mira Ian, ma presto fra i due scoppierà l’amore. Per paura di essere scoperto dalla famiglia Mickey vuole tenere la storia nascosta, ma quando Ian gli fa capire di perderlo così facendo, il ragazzo trova il coraggio di uscire allo scoperto, rivelando pubblicamente la sua omosessualità. Quando tutto sembra andare per il verso giusto, in Ian si presentano i sintomi del bipolarismo, ma Mickey gli resterà accanto, accudendolo e spingendolo a curarsi. Ma Ian non vuole imbottirsi di farmaci che gli privano di essere se stesso e alla fine della quinta stagione, capendo che Mickey non può accettare il fatto che non si curi, lo lascia. Qui alcune delle scene più romantiche fra i due.



Ma conosciamo meglio Cameron Monagham e Noel Fisher.

Cameron Monagham è nato nel 1993 in California,  inizia la sua carriera a solo 5 anni, quando la madre invia le sue foto alle agenzie di moda. Da lì ha preso parte a cataloghi e a pubblicità regionali, ma è a scuola che inizia ad avvicinarsi seriamente alla recitazione, diventando attore di diversi spettacoli teatrale.
Ha partecipato a diversi film tra cui Cambia la tua vita con un click di Adam Sender  e a diverse serie come The mentalist prima di approdare sul set di Shameless, ottenendo un successo planetario con il ruolo di Ian. Nonostante l’impegno con la serie di Showtime, Monagham ha continuato ad apparire come special guest star in diverse serie come Low and Order – Special victims unit e a recitare in altri film.
Nel 2013 in un twit, per rispondere a chi gli ha chiesto se fosse gay, ha risposto:
Questa è l'unica volta che risponderò a questa domanda: No, io non sono gay. Sì, interpreto un personaggio gay. No, la questione non dovrebbe essere rilevante...  grazie a tutti per le gentili parole. Ci si sente un po' "strano" a fare coming out come ragazzo etero." 


Noel Fisher, invece,  è nato nel 1984 e prima di arrivare a Shameless ha recitato nella seconda parte di Breaking Dawn della saga Twilight, in Law and Order – Special victims unit e Lie to me.
Come il compagno di set, anche lui è etero, ma per via del suo ruolo nella serie spesso gli chiedono se sia gay. Una volta ha risposto a un giornalista:
“Io non guardo Topolino come un personaggio gay. Lo guardo come una persona, che potrebbe anche essere gay. Credo che sia strano come la società cerca di mettere la comunità LGBT in una scatolo, quando in realtà, si tratta di persone con la stesse complessità che abbiamo io e te. Ecco come guardo Topolino, come una persona complessa”.


Quindi per scoprire cosa avrà in serbo per i due  personaggi di Cameron e Noel la nuova stagione, non rimane che guardare  questa sera le prime due puntate. Se non riuscite ad aspettare, dopo il salto trovate alcune anticipazioni, leggetele solo se siete al passo con la messa in onda, mi raccomando.
   Continua sotto...
http://www.ibs.it/code/9788897309215/sansone-francesco/oltre-evidenza-racconti.html
Adesso anche in ebook qui 
SPOILER
In questa nuova stagione Mickey apparirà soltanto come special guest star perché nella prima puntata viene arrestato per il tentato omicidio di Sammi, mentre Ian farà la conoscenza di un pompiere con cui instaurerà un rapporto.